12 min read
Giada Pirozzini - gen 24, 2023

Digimind monitora e analizza i podcast in tutto il mondo!

Nel 2018, in occasione della nostra annuale Trend Guide, uno degli esperti intervistati ha parlato di "The podcast revival": La società sta assistendo al ritorno di un vecchio modello di informazione che tutti pensavano fosse stato seppellito. Podcast radio: un genere ibrido in cui i vecchi codici di comunicazione audio incontrano nuovi tipi di contenuti come dibattiti e analisi per formare un mercato in crescita. Negli ultimi 5 anni, infatti, questo formato è cresciuto costantemente in termini di numero di podcast e di pubblico...

Da qualche giorno, Digimind sta rafforzando il suo monitoraggio di TV e Radio e sta raccogliendo e analizzando i podcast di tutto il mondo grazie alla sua recente adesione al gruppo di monitoraggio dei media Onclusive! In questo modo, è possibile catturare i marchi concorrenti citati nei podcast (o che comunicano attraverso il loro podcast dedicato), scoprire nuovi prodotti e servizi, nuove tendenze, nuove pratiche di consumo o nuovi opinion leader e influencer. È anche un modo per scoprire le campagne dei vostri concorrenti o partner all'interno dei podcast. 

 

- Che cos'è un podcast?

- I podcast in cifre chiave e statistiche

I podcast nel mondo: le cifre 

I podcast in Italia: le statistiche 

- I podcast e i brand

- L'ascolto dei podcast sui social media di Digimind

 

 

Cos'è un podcast? 

Il podcasting è un modo di distribuire su Internet file (audio, video o altro) chiamati podcast. Il termine "podcast" è formato dalle parole "iPod" e "broadcasting". Anche se il concetto esiste dal 2000, Ben Hammersley, giornalista del Guardian nel Regno Unito, ha proposto il termine "podcasting" nel 2004. L'anno successivo, Apple si appropriò del termine e lo integrò in iTunes 4.9. 
I podcast, sia audio che video, sono disponibili su Internet e vengono trasmessi da diversi tipi di emittenti e ricevuti automaticamente in un lettore. L'ascoltatore può quindi ascoltarli direttamente su questo lettore, scaricarli sul proprio computer o trasmetterli al proprio apparecchio (PC, smartphone, ecc.).
I podcast possono essere classificati in due tipi: podcast nativi e replay. I replay sono repliche di programmi radiofonici o televisivi esistenti, mentre i podcast nativi sono contenuti audio prodotti specificamente e direttamente per Internet. Un podcast può essere ascoltato su applicazioni musicali come Apple Podcasts, Google Podcasts, Spotify, Deezer o anche Amazon Music.

 

I podcast in cifre e statistiche 

I podcast nel mondo: in cifre

Secondo uno studio di eMaketer del luglio 2021 sul consumo globale di podcast, il numero di ascoltatori di podcast in tutto il mondo è in costante aumento e si prevede un'ulteriore crescita nei prossimi anni. Nel 2020, il numero di ascoltatori di podcast in tutto il mondo era di 332,2 milioni, mentre nel 2021 il numero è salito a 383,7.
In meno di tre anni, il numero di ascoltatori di podcast a livello mondiale è aumentato del 70% e si prevede che raggiungerà i 504,9 milioni entro la fine di quest'anno. 

 

Numero di ascoltatori di podcast

Numero di ascoltatori di podcast nel mondo dal 2019 al 2024 (in milioni)

 

 

Secondo Demand Sage, esistono 2,4 milioni di podcast in tutto il mondo (1). Per capire l'importanza di questa cifra, vale la pena notare che solo tre anni fa il numero era di circa 600.000, come riportato da Podcast Insights. In termini di episodi podcast totali, Demand Sage stima che siano circa 66 milioni.

Il Nord America è attualmente il paese più ricettivo nei confronti dei podcast, con oltre il 40% degli utenti di Internet che si collegano almeno una volta al mese. Anche l'America Latina e l'Europa occidentale mostrano un crescente interesse per il mezzo. Tuttavia, l'adozione dei podcast è più lenta in alcune parti della regione Asia-Pacifico.

Le previsioni di crescita degli ascoltatori di podcast per le principali regioni del mondo fino al 2026 sono le seguenti:

 

Auditeurs de podcasts dans le monde, par région/pays, 2022-2026 - Insider Intelligence

Ascoltatori di podcast nel mondo, per regione/paese, 2022-2026 - Insider Intelligence

 

Il primo editore di podcast al mondo nel settembre 2021, in base ai flussi e ai download unici, è stato iHeartRadio con 281,72 milioni di flussi e download in quel mese. La National Public Radio (NPR) si è piazzata al secondo posto con 160,7 milioni.

 

Blog post Podcast images I migliori editori di podcast a livello mondiale nel settembre 2021, per stream e download unici

 

I podcast in Italia: le statistiche

Chi sono gli ascoltatori di podcast in Italia?

Genere e fasce di età 

Il 54% degli ascoltatori di podcast sono uomini, 46% donne. Inoltre sempre di più gli ascoltatori tendono ad essere più giovani(2).

 

Il 29% degli ascoltatori di podcast hanno tra 18 e 29 anni, il 25% tra 30 e 39 anni, il 20% tra 40 e 49 anni e il 26% tra 50 e 54 anni. La popolazione degli ascoltatori è quindi distribuita in modo abbastanza uniforme tra le varie fasce d'età(2).

 

Blog post Podcast images  (2)

Gli ascoltatori di podcast in Italia per genere e fascia di età.

 

Numero di ascoltatori e comportamenti di ascolto

Secondo la ricerca IPSOS 2022, il 36% degli italiani ha ascoltato podcast nell'ultimo mese, con un tasso di aumento rispetto all'anno precedente del 5%. Il tutto, tradotto in termini assoluti, in 11,1 milioni di ascoltatori mensili di podcast in Italia(3).

  3Gli ascoltatori di podcast in Italia

 

La modalità di consumo che si conferma la più utilizzata dagli ascoltatori rimane lo smartphone (72%), in ogni caso una parte di essi preferisce utilizzare altri dispositivi come computer (39%), tablet (29%), e nuovi dispositivi digitali emersi negli ultimi anni come smart tv (20%), smart speakers (12%), smartwatch (7%) e game console portatile (7%)(3). 

In relazione invece al luogo di ascolto dei podcast, gli italiani mantengono la preferenza di ascolto in casa (73%), seguono l'ascolto in macchina (28%), sui mezzi di trasporto (22%) e l'ascolto in strada/camminando (21%)(3).

 

Blog post Podcast images -2

Modalità di consumo dei podcast in Italia. 

 

Evoluzione dei podcast in Italia 

In Italia, il consumo dei podcast registra la seguente dinamica: il 44% degli individui ascolta più podcast rispetto all'anno scorso, in termini assoluti si traduce in 4 persone su 10 che hanno aumentato l'ascolto di podcast. Per il 69% di essi l'opinione relativa ai podcast è migliorata.

Resta invece invariato come maggiore driver di scelta di ascolto l'interesse per un argomento specifico (57%), segue la scelta del podcast sulla base della voce narrante/speaker (28%), mentre la restante parte non ha un driver specifico per il quale decide di iniziare ad ascoltare un podcast (15%)(3). 

 

 

Blog post Podcast images  (1)

Driver di scelta nell'engagement dei podcast

 

Resta elevato il livello di engagement nell'ascolto del podcast, in quanto il 58% degli individui afferma di ascoltare podcast per l'intera durata e solamente il 31% interrompe prima della fine per motivi generali, in lieve aumento (24%, 5 punti percentuali rispetto al 2021) la quota di chi esprime un mancato gradimento del podcast (3). 

Infine per quanto riguarda i differenti punti di ingaggio degli italiani, l'immagine ha più sfaccettature, possiamo però affermare che ascoltano i podcast soprattutto per ampliare le proprie conoscenze e rimanere informarti.

 

Quali sono i podcast più popolari in Italia?

Ecco una panoramica dei 5 podcast più ascoltati in questo momento(4):

I generi di podcast più popolari in Italia, misurati in base al numero di stream, sono i podcast di cronaca nera, e news. Seguono i temi in merito a cultura, società e storia. 

 

Richiedi una demo

 

Monitoraggio e analisi dei flussi televisivi, radiofonici e podcast all'interno di un'unica piattaforma.

 

 

Podcast e marchi

I marchi investono nei podcast con la pubblicità

In un sondaggio globale condotto nel 2021 tra gli esperti di marketing, è emerso che la quota netta di coloro che prevedono di aumentare i budget per la pubblicità video online nel 2022 è pari al 76%. Il secondo tipo di contenuto pubblicitario in più rapida crescita è stato quello prodotto o pubblicato dagli influencer, con il 71% netto dei marketer che ha aumentato i propri budget su questo mezzo. I podcast erano già il settimo canale pubblicitario, con il 45% dei marketer che prevedeva di aumentare il proprio budget. 

 

 

Capture d’écran 2023-01-18 à 09.45.57

I podcast sono già il settimo canale pubblicitario, con il 45% dei marketer che prevede di aumentare il proprio budget. 

 

Secondo IAB Europe, l'audio digitale è destinato a diventare un business pubblicitario da 1,5 miliardi di euro in Europa entro la fine del 2023, con una spesa pubblicitaria per i podcast che dovrebbe raggiungere i 207,2 milioni di euro. (5)

 

Per il formato podcast, che opera secondo logiche "pull", è fondamentale il tema della fidelizzazione, per questo motivo nella ricerca è stato anche indagato il ruolo specifico degli influencer, che risultano avere influenza nella scelta di ascolto di un podcast per 7 persone su 10, ed in particolare tra i giovani (under 35). 

 

Sempre in relazione a podcast e pubblicità, e grazie alla ricerca IPSOS 2022, il 71% degli utenti podcast ricorda di aver ascoltato un messaggio pubblicitario abbinato a podcast, una tendenza in leggera crescita durante gli anni (71% nel 2020, 69% nel 2019 e 64% nel 2018), quindi cresce la memorabilità dei messaggi pubblicitari sui podcast. Inoltre il 50% degli utenti che ha ascoltato un messaggio pubblicitario abbinato ad un podcast ha poi successivamente compiuto una di queste azioni:

  • Ha cercato maggiori informazioni riguardo al brand, al prodotto o servizio pubblicizzato (22%)
  • Ha parlato con amici/parenti del brand/messaggio pubblicizzato (20%)
  • Ha acquistato (15%)

 

L'ascolto dei podcast sui social media di Digimind

Visuals-Podcasts Schema

Social media listening dei podcast: un gruppo di fonti audio internazionali, le vostre richieste personalizzate = avvisi sui podcast preferiti in base ai vostri temi preferiti

La soluzione Digimind Social vi permette di integrare facilmente i podcast nella vostra strategia di ascolto dei social media.
È possibile aggiungere il monitoraggio dei podcast scegliendo la lingua, quindi il podcast desiderato con un solo clic e selezionando le query per le quali si desidera monitorare il podcast. Avrete accesso ai principali KPI di un podcast per vederne la portata.  È possibile aggiungere al monitoraggio qualsiasi podcast disponibile su Apple Podcasts
Se il vostro marchio, i vostri concorrenti, le persone, gli influencer, i prodotti o particolari argomenti vengono citati in un podcast monitorato, sarete avvisati in tempo reale e troverete il podcast e il suo estratto nel vostro feed di menzioni. I podcast sono quindi presenti in modo flessibile e naturale tra tutti i feed di ascolto dei social media: blog, forum, social network, siti di opinione dei consumatori, feed televisivi e radiofonici, siti di stampa e notizie, ecc.

 

10 Best Practice per valutare la tua brand reputation

 

 

Les sources

1- DemandSage https://www.demandsage.com/podcast-statistics/ 

2- Statista https://www.statista.com/study/119293/podcast-listeners-in-italy/ 

3- IPSOS: Digital Audio Survey report

4- I 100 podcast più popolari in questo momento https://podtail.com/it/top-podcasts/it/ 

5- Ella Sagar - The Media Leader via 100%Media

 

Written by Giada Pirozzini

Giada supporta il team Digimind come Digital Marketing Intern per il mercato italiano. Appassionata di digital marketing e B2C, le piace anche creare contenuti di ogni genere. Nel tempo libero ama cucinare, viaggiare e fare sport.