2 min read
Emma Nauleau-Laplanche - ott 28, 2022

Hachette sceglie Digimind

Hachette x Digimind (Blogpost Cover) 2

 

Hachette, colosso francese nel settore dei media, ha scelto Digimind, leader mondiale per le piattaforme di social listening e di competitive intelligence

 

Informazioni su Hachette 

Hachette Livre, filiale del colosso francese Lagardère Group, è depositaria di parte del patrimonio culturale francese. L’azienda prosegue da anni quella che è l'avventura iniziata da Louis Hachette nel 1826, il fondatore creó questa realtà con il sogno di creare un gruppo di editori prestigiosi che potessero coprire l'intero mercato dei libri di consumo e di formazione. Il suo impegno verso questa causa può essere riassunto in tre parole: varietà, indipendenza e responsabilità.

Il Gruppo Hachette Livre si compone di una costellazione di editori che spazia dalla narrativa alla saggistica, dai libri di testo alle guide di viaggio, fino ad arrivare ai libri per bambini, ai dizionari e ai fumetti. Con un pubblicazione progressiva di circa 17.000 nuovi titoli ogni anno, gli editori del Gruppo dimostrano capacità di innovare e di sapersi reinventare. Guidati da un’attenzione rivolta alla qualità del prodotto, costituiscono una realtà che si distingue all’interno del settore dell’editoria internazionale.

 

Informazioni su Digimind

Digimind è leader mondiale nello sviluppo di piattaforme di social listening, market intelligence e competitive intelligence alimentate dall'intelligenza artificiale, progettate per i brand e le agenzie che vogliono accelerare la trasformazione digitale attraverso un approccio basato sugli insight.

La tecnologia di Digimind, la migliore del settore, trasforma i dati online e dei social network in insight di business attuabili, consentendo ai professionisti del marketing di pianificare, eseguire e analizzare in modo efficace la propria strategia di marketing. Con sedi a New York, Parigi, Singapore, Grenoble, Rabat, Buenos Aires e Madrid, Digimind fa parte di Onclusive, un partner globale per le relazioni pubbliche e il successo della comunicazione.

 

Inoltre, nell'ambito della sua strategia di CSR, Digimind offre un accesso privilegiato ai suoi strumenti di monitoraggio dei social media a scuole e organizzazioni no-profit. Questo nuovo programma, digimind.org, è stato implementato per estendere questa iniziativa a un numero maggiore di associazioni e per aprirla all'istruzione secondaria. 



Per saperne di più sulla partnership di Digimind con Danone, Greenpeace, e altri.

Written by Emma Nauleau-Laplanche

Mi chiamo Emma Nauleau-Laplanche, sono una stagista CSR presso Digimind. Aspiro a continuare a lavorare e a progredire nei settori della CSR e dello sviluppo sostenibile. Ciò che mi ha spinto a lavorare in questo campo è stato il periodo trascorso in Sud America con The Traveling School, una scuola basata sull'apprendimento esperienziale, che mi ha fatto riflettere sul mio impatto sul mondo. Da allora, mi piace vedere cose nuove e ho conseguito una laurea in Scienze Ambientali a Singapore e un Master in Gestione della Sostenibilità al Politecnico di Milano.