Derby #InterMilan, gli interisti sono più “social”

Ed eccoci qua, inizio settimana e punto della situazione su ciò che è successo sui social network durante la 31esima giornata di serie A sul campo di San Siro.

Ad aspettarle il derby Inter – Milan di domenica 19 aprile erano davvero in tanti, tantissimi a dir la verità. Li abbiamo contati e… ne è venuto fuori che la social community delle due squadre assieme (tenendo conto degli utenti registrati sulle piattaforme Facebook, Twitter, Youtube, Google+ e Instagram) sfiora quasi i 40 milioni di tifosi. Esatto, 40 milioni!

È quello che abbiamo pensato anche noi a primo impatto, ma poi ci siamo chiesti: chi sono i più interattivi su internet, di cosa parlano, chi è più ottimista sulla partita, chi la sente di più? E così ci siam permessi di monitorare le due squadre nell’ultima settimana per trarne alcuni insight. Di seguito vi riportiamo qualche dato:

community milan inter

Dall’immagine sopra il dato lampante è uno: milanisti 6 volte più presenti nei social network rispetto agli interisti. Ma dove sono allora gli interisti? Secondo la “mappa dei tifosi” riportata dalla Gazzetta dello Sport l’Italia è pressoché rossonera, ma il nostro punto di vista vuole sottolineare un’informazione non meno importante: i fan più “accesi” sono i nerazzurri. Il derby, che nell’ultima settimana ha toccato le 11 mila menzioni provenienti dal web con l’hashtag #itermilan, sembra aver impattato maggiormente gli animi interisti . Con menzioni di quasi tre volte superiori rispetto al Milan, si posizionano al primo posto come numero di interazioni (presidiando principalmente il canale twitter). Tifosi infuocati si potrebbe dire, e più positivi sul risultato atteso. In basso le analisi delle mentions e del sentiment:

interazioni

Non c’è da sorprendersi infatti sul picco di interazioni e contenuti pubblicati durante la giornata di domenica, le due squadre hanno rispettivamente incitato  i tifosi scegliendo due canali differenti. Per quanto riguarda infatti l’analisi comparata, le top pubblication di domenica (foto, video, o post) si posizionano per il Milan sul canale instagram – foto post partita dei giocatori (36.763 son state le iterazioni tra like, share, tweet) mentre per l’Inter su facebook con la foto pre paratita dello spogliatoio (20.926).

menzioni

sentiment

 

Per quanto riguarda il risultato infine, l’analisi rivela un netto disappunto da parte di entrambe le squadre. I key concept sul pareggio a reti bianche si posizionano principalmente sull’arbitro della partita Banti, sui gol annullati e sul rimpianto per questo che è stato definito un “piccolo derby”.

È importante sottolineare come l’analisi sia stata effettuata per mezzo di Digimind Social Listening e Digimind Social Analytics, tools per il monitoraggio dei social network, l’e-reputation, competitive benchmark e influencer.

 

Chi siamo

Digimind è una società leader nel campo dell’online reputation, monitoraggio dei media e competitive intelligence.

Presente nei quattro continenti, Digimind vanta più di 15 anni di esperienza nel campo del monitoraggio dei social network e della reputazione on line. Grazie alla sua tecnologia costatemente aggiornata, fornisce ai propri clienti di tutto il mondo gli strumenti necessari a comprendere nuovi insight di mercato ma anche della concorrenza. Digimind è orgogliosa di detenere il 92% della customer retention e uno staff composto da più di 100 persone nei  diversi uffici dislocati in nord  America, Europa, Asia e Africa.

Scopri le enormi potenzialità di questo strumento, inizia ora la tua prova gratuita!

Rispondi